E-cards
Last Updated 19/5/2020 7:34
Thu, 02 Jul 2020
Dhul-Qidah 11, 1441
Number of Books 10139

Insegnamenti del Profeta Muḥammad riguardo la prevenzione

Insegnamenti del Profeta Muḥammad riguardo la prevenzione
  • Publisher: islamhouse
  • Year of Publication: 2020
  • Number of Pages: 4
  • Book visits: 338
  • Book Downloads: 152
  • Book Reads: 145

Insegnamenti del Profeta Muḥammad riguardo la prevenzione e la protezione dalle malattie e dalle epidemie

Insegnamenti del Profeta Muḥammad riguardo la prevenzione  Più di quattordici secoli fa, e prima della comparsa di quella che oggi chiamiamo medicina preventiva, il Profeta dell’Islam, l’ultimo dei Profeti, Muḥammad ﷺ, ci ha guidati con l’esempio delle sue azioni e con i suoi detti, i quali sono in linea con il Messaggio contenuto nel nobile Corano, che Dio definisce guida, misericordia, luce e guarigione. Questa guida conferisce felicità e tranquillità, prevenzione e protezione dalla preoccupazione, dal male, dalle malattie e dalle epidemie, come il Coronavirus (COVID-19).
In un articolo pubblicato il 17 marzo 2020 su Newsweek, il Professor Craig Considine chiede: «Sapete chi altro ha consigliato di curare l’igiene, di rispettare la quarantena e il distanziamento sociale durante una pandemia?»
E la sua risposta è: «Muḥammad ﷺ, il Profeta dell’Islam, più di 1300 anni fa.

Nonostante non fosse un esperto nel campo della medicina, Muḥammad ﷺ ha dato indicazioni su come prevenire e combattere situazioni come quella causata da COVID-19».

Il dr. Considine fa riferimento ai seguenti detti del Profeta Muḥammad ﷺ:
«Se venite a sapere che in un determinato territorio c’è un’epidemia, non recatevi in quel territorio. E se vi trovate in un territorio in cui è scoppiata un’epidemia, non uscite da esso.» (Saḥìḥ al-Bukhàrì)
«Chi è malato non deve stare con chi è sano.» (Saḥìḥ Muslim)

La pratica religiosa islamica inoltre prevede dei comportamenti che oggi sono universalmente raccomandati per minimizzare le infezioni e i contagi. Ad esempio i musulmani devono lavarsi accuratamente le mani e altre parti del corpo durate l’abluzione che precede le cinque preghiere quotidiane, devono lavarsi le mani prima e dopo aver mangiato, dopo essere andati in bagno, e in molte altre occasioni; ai musulmani è raccomandato anche di tagliarsi le unghie e di farsi il bagno almeno una volta in settimana, e di coprirsi la bocca quando starnutiscono o tossiscono.

Source: islamhouse

0

0 total

5
4
3
2
1

Leave a Reply